Imprimir Versión Texto

Centro dei Convegni

Valladolid - Oficina de congresos2001 la Convenzione di Promozione Turistica “Affacciati a Valladolid” ha messo in Marcia l’Ufficio dei Convegni. Da allora la capitale vaglisoletana si é convertita in uno dei piú importanti destini di convegni a livello nazionale. Un destino che ha sofferto un grande cambiamento negli ultimi dodici anni fino ad essere valorizzato come uno dei piú puliti e sicuri.

Valladolid conta con numerosi luoghi di riunione preparati per accogliere gli incontri da 25 fino a 1800 persone in una sola sala, la media dei convegni é stata di 300 a 600 convegnisti, in totale ogni anno si realizzano in Valladolid piú di 50 convegni, nelle sedi come l’Auditorio Miguel Delibes, il Centro dei Convegni della Fiera delle Mostre, il Palazzo Conte Ansurez dell’Universitá e in altre sedi speciali. Inoltre, la capitale del Pisuerga conta con il moderno hotel che permette di accogliere le persone con un buon rapporto qualitá prezzo, grazie alla fornitura di 7000 posti in totale per l’alloggio.  

Per le convenzioni, nelle quali una impresa o aggruppazione si riunisce con carattere annuale con l’obiettivo di convivere e ralazionarsi, esistono sedi speciali che apportano al destino una sfumatura piú culturale e di piacere, come il Museo della Scienza o il Museo Patio Herreriano, Il Teatro Calderon, Il Claustro dei Filippini o il Monasterio della nostra Signora del Prado. Per gli assistenti a questi avvenimenti si é soliti preparare attivitá in equipe, che includono  degustazioni (assaggi) dirette o tempi riservati all’ozio nella cittá. Nella stessa linea si trovano i seminari, giornate di un giorno, durante le quali gli invitati possono gustare tapas e vini e la cucina in miniatura di un Valladolid rinnovato. Inoltre, il completamento di strade, il contatto con la cultura indigena e la participazione nell’intensa vita notturna della cittá, permette a quelli che partecipano a queste manifestazioni di mettersi in contatto con la vita locale, suscitando in molti casi la necessitá di tornare a visitare la zona in modo piú aprrofondito.